Creare la tua Piattaforma di E-Learning professionale | W &E srl

Parlare di e-learning oggi significa parlare di informazione nella sua eccezione migliore, quando cioè diventa utile, rilevante e capace di trasformare in meglio la vita delle persone.

È questo il mondo della formazione online.

In questa guida, unica per completezza, ti mostrerò tutto quello che devi conoscere e tutte le considerazioni da fare affinché anche tu possa capire a fondo il significato di e-learning e i risvolti strategici ed economici di cui potresti beneficiare costruendo il tuo portale di e-learning.

Pronto a creare il tuo sistema di apprendimento online? Iniziamo.

E-learning: significato e implicazioni

Fare e-learning significa in sostanza fare formazione online.

Certo potremmo cercare definizioni ben più importanti, come quella di Treccani: “Nella tecnologia dell’informazione, complesso di mezzi tecnologici messo a disposizione degli utenti per la distribuzione di contenuti didattici multimediali.”

Tuttavia, per quante parolone potremmo andare a cercare, troveremo sempre concetti che hanno a che fare con formazione, apprendimento, tecnologie – e il business – aggiungo io.

Si perché fare e-learning significa avere a che fare con piattaforme specifiche, usufruibili esclusivamente in rete, accessibili in sicurezza attraverso qualsiasi dispositivo, e capaci di distribuire contenuti di ogni forma possibile (dal testo, all’audio, al video, a file grafici, schemi quiz e via dicendo).

Quindi che la E – davanti al termine significhi electronic, enterprise, o everywhere, poco importa, parliamo comunque di apprendimento online e comunque di risorse e servizi per distribuire informazione e formazione mirata.

Le implicazioni non sono banali: quante competenze sono necessarie per realizzare sistemi simili? Quale potrebbe essere l’approccio migliore? E ancora, come implementare tutto questo, ovvero quale piattaforma di e-learning scegliere o costruire?

Piattaforma e-learning o portale di formazione fai da te?

Non pensarci nemmeno. Smetti anche solo di considerare l’idea: il fai da te in questo caso è devastante.

Non mi credi: uff… Ok, allora te lo dimostro.

Per creare un portale di formazione online oggi potresti avere a disposizione anche “quasi tutto” in modo gratuito (c’è ancora chi crede a questa parola, per cui voglio darti una speranza).

Riflettiamo assieme, abbiamo detto che un portale di formazione online richiede perlomeno il “portale stesso”. Questo mi sembra banale.

Tradotto in soldoni, ci vuole un sito. Nel mondo di WordPress, avere un sito non è poi tutta questa grande difficoltà. Il problema è che il sito è solo una piccola, piccolissima parte di quello che in realtà ti serve. Vediamo di spingerci un minimo in dettaglio:

  • Sito internet che spieghi un po’ la filosofia del portale di formazione (se vuoi creare un business di questo tipo, dovrai in qualche modo raccontarlo a qualcuno, altrimenti sarà difficile si possa vendere da solo);
  • Un sistema veloce e pratico per costruire i contenuti (e-learning=formazione, e di solito formazione online significa contenuti organizzati in sezioni e lezioni;
  • Vuoi non mettere un player per seguire le lezioni in sequenza, delle statistiche per vedere dove sono arrivati gli studenti e tutto quello che serve? Per formarsi online l’esperienza deve essere piacevole;
  • Vuoi studenti paganti? Beh, un sistema di pagamento online, accessibile da qualsiasi dispositivo, integrato con i portali più diffusi tipo paypal, stripe, dovrai averlo e dovrà essere maledettamente robusto.
  • I dati devono essere memorizzati in modo più che sicuro, e qualcuno dovrà averne cura. In fondo se vendi corsi online, dovrai per forza gestire le transazioni, i rimborsi, e tutto ciò che ne consegue. Hai presente il nuovo GDPR Europeo?
  • Coupon sconti? Utili direi, aggiungiamoli;
  • Sulle integrazioni poi c’è un mondo: vuoi seguire i tuoi utenti con email esplicative su alcune parti dei tuoi contenuti? Allora devi sapere quando completano certe lezioni e far partire una mail in automatico. Stessa cosa per le eventuali congratulazioni e per i possibili follow-up (seguiti e sequenze con approfondimenti etc)
  • Sui contenuti dovremo almeno avere la possibilità di inserire video, audio, slide di presentazione, file grafici, schemi da scaricare, quiz. Insomma è un portale di e-learning, non è un piccolo ebook che compri su Amazon. Corretto?

Ora, credimi, ho un decennio di esperienza in siti web e blog, e oltre un ventennio di conoscenze applicate nella realizzazione di progetti informatici di ogni dimensione.

Implementare tutto questo con un sito in WordPress e “qualche plugin” richiede conoscenze di alto livello. E io non affiderei mai la sicurezza dei miei utenti a un plugin gratuito, il cui “sviluppatore” potrebbe in qualsiasi momento abbandonare lo sviluppo e gli aggiornamenti.

Non è solo una questione di sicurezza: parliamo di stabilità, di prospettive. Io ci metterei anche etica professionale, perché la responsabilità morale di creare contenuti adatti alla formazione non è banale, e qui ti parlo da docente universitario.

La conclusione? Abbiamo realizzato piattaforma di e-learning completa già pronta, che ti permette di costruire il tuo portale di formazione in pochissimo tempo (È un po’ come mettere assieme i pezzi di un puzzle a seconda delle caratteristiche che ti servono) è stato entusiasmante.

Avrei realizzato il progetto più importante della mia vita lavorativa: condividere con gli altri le mie conoscenze e il mio approccio al business online in forma di e-learning. Tutto questo ha un costo? Certo, deve averlo, altrimenti non stiamo parlando di business, e a mio modo di vedere, nemmeno di formazione seria.

La parte tecnologica di un progetto di e-learning è rilevante e fondamentale, affinché le persone possano avere una grande esperienza di formazione. Tutto questo non può certo essere gratuito.

 

Vuoi creare la tua piattaforma di E-Learning?

È uno dei servizi che ultimamente ci sta dando tante soddisfazioni: io e il mio team possiamo aiutarti a impostare in modo completo tutta il tuo portale di formazione online.

E non solo, possiamo valutare assieme a te l’idea complessiva, hai definito al meglio le tue Buyer Personas? Hai creato un pricing adeguato? La tua idea, e di conseguenza i tuoi contenuti, possono essere migliorati?

Siamo a tua disposizione per completare tutto il lavoro e portarti online, pronto a vendere, nel più breve tempo possibile. Non esitare a contattarci nel caso possa interessarti un’opzione simile.

Conclusioni: crea il tuo business delle informazioni con una piattaforma di e-learning a misura di studente.

Credo che questo titolo sia perfetto per riassumere tutto il discorso. Costruire un portale di e-learning è un progetto ambizioso, importante, che potrebbe cambiare la tua vita lavorativa e i tuoi risultati economici.

Tuttavia è un progetto complesso in cui la tua attenzione deve essere posta sui contenuti e sul processo di apprendimento, piuttosto che sulla base tecnologica, ovvero sulla piattaforma di e-learning stessa.

I commenti sono aperti: se vuoi, pensieri e critiche sono sempre ben accette. Per ora, grazie per il tuo tempo e in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti di formazione futuri!